News – Al lavoro senza vaccino. 308 medici e sanitari al lavoro senza vaccino, denunciati in 135308 fra medici e personale sanitario al lavoro senza vaccino obbligatorio contro il covid.Scoperti durante il controllo a livello nazionale svolto dai Carabinieri dei Nas al fine di verificare il rispetto dell’obbligo di vaccinazione, tra questi sono stati denunciati 135 tra medici, odontoiatri, farmacisti, infermieri e altre figure ritenute responsabili di esercizio abusivo della professione per aver proseguito lo svolgimento delle proprie attività nonostante fossero oggetto di provvedimenti di sospensione emessi da Autorità sanitarie e relativi Ordini.L’attività di controllo, avviata a novembre scorso, ha consentito finora di monitorare 6.600 posizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.