News – Allerta ad Ariano e alta Irpinia. 300 positivi in una settimana, numeri che non si vedevano da maggio. Sono risultati positivi al Covid-19 il Vescovo di Ariano e il Parroco di Flumeri e Trevico, don Claudio Lettieri, quest’ultimo ricoverato in una struttura dedicata al coronavirus nei pressi di Siena, dove è arrivato dopo un primo ricovero per accertamenti all’Ospedale di Arezzo. È stato lui il primo ad avvertire i sintomi del virus in Toscana, dove erano giunti per partecipare ad un ritiro spirituale. Il tampone eseguito sul parroco di Flumeri e Trevico ha confermato la positività. Complessivamente. Sono venti i sacerdoti in isolamento, tra i quali il Vescovo di Ariano Lacedonia, don Sergio Melillo, le cui condizioni di salute vengono definite buone.

CALENDARIO VACCINAZIONI ANTI CORONAVIRUS IN IRPINIA E OPEN DAY ANCHE PER TERZA DOSE.

Prosegue l’Open day per vaccinazioni anti coronavirus in Irpinia, rivolto ai cittadini dai 12 anni di età con il calendario di somministrazioni di prima, seconda e terza dose. I Centri Vaccinali dell’Asl di Avellino sono aperti dalle 8.00 alle 14.00 a tutti i cittadini, a partire dai 12 anni, senza prenotazione, per la somministrazione della prima dose di vaccino e per la terza “dose addizionale” per i soggetti trapiantanti e immunicompromessi e la terza “dose booster” per odontoiatri, operatori di studio e delle farmacie, volontari impegnati in attività sanitarie, medici, personale sanitario, psicologi, biologi, informatori scientifici e soggetti fragili. L’Asl ricorda che la dose booster può essere somministrata ad almeno 6 mesi dal completamento del ciclo vaccinale. L’accesso ai Punti Vaccinali per la somministrazione della dose booster (terza dose) è consentito, indipendentemente dalla presenza in lista, a tutti gli utenti con età maggiore di 60 anni, che abbiamo completato il ciclo vaccinale primario da almeno 6 mesi.

Lunedì 15 novembre saranno attivi i Centri Vaccinali di Altavilla Irpina (14.00/20.00), Atripalda (14.00/20.00), Avellino Paladelmauro (8.00/20.00), Ariano Irpino Vita (8.00/14.00), Bisaccia (14.00/20.00), Cervinara (14.00/20.00), Grottaminarda (14.00/20.00), Lioni (8.00/14.00), Montefalcione (14.00/20.00), Montella (14.00/20.00), Mugnano del Cardinale (14.00/20.00), Solofra (14.00/20.00).

Un pensiero su “Allerta ad Ariano e alta Irpinia”
  1. GIUSEPPE QUAGLIA ha detto:
    16 Novembre 2021 alle 10:56
    Il tuo commento è in attesa di moderazione.
    Mi (Ci) piacerebbe sapere la motivazione della MANCATA RIAPERTURA DEL CENTRO VACCINALE COVID DI VALLATA (AV), Via del Tramonto, considerando che le popolazioni dei Paesi limitrofi che ne usufuivano hanno ancora l’esigenza di vaccinarsi per la Terza dose e/o per i giovani dai dodici anni. Possibile che la Dott.ssa Morgante, originaria della Baronia e attenta alle esigenze del territorio, non abbia preso provvedimenti atti a ripristinare tale “soppressione”, lasciando scoperto il territorio cha per ovviare deve raggiundere i Centri Vaccinali di Bisaccia, Sant’Angelo dei Lombardi o Grottaminarda! Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.