Almanacco – Oggi 09 Gennaio 2022 la Chiesa ricorda e festeggia :

San Marcellino di Ancona (Vescovo)
San Vitale (Martire durante le persecuzioni di Decio)

ACCADDE OGGI

9 gennaio 2007 Steve Jobs presenta l’iPhone

 «Con questo prodotto rivoluzionario abbiamo fatto un salto in avanti di almeno 5 anni rispetto alla concorrenza: abbiamo reinventato il telefono». Steve Jobs adopera toni trionfalistici nel presentare al pubblico l’iPhone, l’ultima sfida targata Apple. Comincia da qui una grande rivoluzione nel modo di utilizzare il cellulare.

Il progetto è avviato tre anni prima dallo stesso Jobs, che chiede ai tecnici della company di Cupertino di realizzare un telefonino dal design avveniristico, con un solo tasto e che si possa controllare soltanto con le dita, niente pennini.

Ne viene fuori un dispositivo multifunzione, che alle tradizionali caratteristiche di un cellulare associa quelle proprie di un palmare e di un iPod. Le possibilità sono diverse: navigazione in internet; foto ad alta risoluzione; chat in diretta; download di musica e film; invio di email; utilizzo di Google Maps.

Altrettanto innovativo il funzionamento, legato a uno schermo touchscreen estremamente sensibile e a un’interfaccia semplice e intuitiva; un gesto destinato a fare scuola è il pinch to zoom, una tecnica che permette di ingrandire e rimpicciolire un’immagine, semplicemente allargando o avvicinando due dita.

Gli ingredienti per farne un prodotto di successo ci sono tutti, manca solo un’efficace campagna di marketing e su questo piano la Apple e il suo massimo dirigente non conoscono rivali. Preceduta da anticipazioni e smentite, arriva la presentazione ufficiale al Moscone Center di San Francisco, per l’annuale appuntamento con il Macworld Conference & Expo, fiera evento dedicata alle novità griffate con la “mela morsicata”.

Steve si presenta sul palco sulle note di «I feel good» di James Brown. L’abbigliamento casual (dolcevita nero e jeans) è quello che utilizza in queste occasioni e che rimarrà in futuro un aspetto identitario del personaggio. L’esordio è in linea con il clima “epico” di attesa alimentato nelle settimane antecedenti: «Siamo qui per scrivere un pezzo di storia».

La risposta del pubblico in platea e sul mercato non sconfessa la promessa di Jobs. Nella sola giornata del 29 giugno, data di uscita nei negozi, se ne vendono oltre 520mila, con persone che pur di accaparrarselo si mettono in fila quattro giorni prima (come accade al Cube, l’Apple Store di Manhattan).

Due mesi più tardi, il primo modello tocca il primo milione di vendite soltanto negli Stati Uniti. In Europa non viene lanciato subito ufficialmente ma attraverso il mercato parallelo ne vengono acquistati migliaia di esemplari. Numeri record che inaugurano la sfida ai colossi Nokia, Sony e Motorola.

NATI IN QUESTO GIORNO

Nel 1928 – Domenico Modugno

È considerato il padre dei cantautori italiani con circa 230 canzoni incise. La popolarità del personaggio è legata al cinema (oltre 40 film), al teatro e alla televisione (dove ha interpretato diversi sceneggiati).

Pugliese di Polignano a Mare (in provincia di Bari), divenne popolare nel 1958 vincendo il Festival di Sanremo con Nel blu dipinto di blu, un vero inno dell’italianità nel mondo, conosciuto anche con il nome “Volare” (fu così ribattezzata dal pubblico). Trionfò sul palco dell’Ariston altre tre volte grazie ai brani “Piove”, “Dio, come ti amo” e “Addio… addio…”, entrati insieme ad altri suoi successi nel repertorio classico della canzone italiana.

AFORISMA DEL GIORNO

Anche un orologio rotto, due volte al giorno, segna l’ora esatta. Hermann Hesse

5 COSE CHE FORSE NON SAI

Leonardo da Vinci potrebbe aver usato un vero criminale come modello per Giuda mentre dipingeva L’ultima cena

Il sole funziona da antidepressivo naturale

I repellenti per zanzare in realtà non le respingono. Nascondono e mascherano l’odore rendendoci “invisibili” alle zanzare

Il cervello capisce le parole anche quando dormi

Una cattiva postura può rendere alcuni dei tuoi organi, in particolare i polmoni, meno efficienti

fonti: http://www.mondi.it/almanacco; https://curiositadalmondo.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.