Almanacco – Oggi 12 Febbraio 2022 la Chiesa ricorda e festeggia :

Sant’Eulalia , San Goslino e San Melezio

ACCADDE OGGI

Mercoledì 12 febbraio 1941 

Primo test della penicillina su un paziente: Le sorti della guerra della medicina contro batteri e malattie infettive volsero a favore della prima, mentre la Seconda guerra mondiale seminava morte e distruzione in Europa. A tredici anni dalla sua scoperta, la penicillina venne testata per la prima volta su un uomo.

La storia ufficiale della molecola antibatterica, formata dall’unione di due aminoacidi (cisteina e valina), comincia con Alexander Fleming. Molto più tardi si scoprì che ben trent’anni prima del biologo britannico, il ricercatore molisano Vincenzo Tiberio ) era giunto ad analoghe conclusioni.

Osservando delle muffe in un pozzo d’acqua, scoprì la loro natura antibatterica nel constatare che gli abitanti del luogo si ammalavano quando il pozzo veniva ripulito. I suoi studi “Sugli estratti di alcune muffe” pubblicati negli Annali di Igiene Sperimentale, una rivista prestigiosa dell’epoca, arrivarono all’attenzione di Fleming e di altri studiosi, ma rimasero pressoché ignorati dalla medicina ufficiale.

Solo durante il Secondo conflitto mondiale, di fronte alla richiesta urgente di farmaci che arrestassero la conseguente epidemia di infezioni, si ebbe un’accelerazione nell’applicazione medica della penicillina. Nel 1940 il patologo australiano Howard Walter Florey e il collega tedesco Ernst Boris Chain, entrambi studiosi dell’Università di Oxford, diedero il via ad esperimenti sull’azione chemioterapica della molecola e sulle sue possibili applicazioni nel trattamento delle malattie infettive.

Dopo esser riusciti a isolarla in forma pura, passarono a testarla per la prima volta su un paziente terminale affetto da setticemia. Si trattava di un poliziotto londinese di nome Albert Alexander, cui fu somministrata per via endovenosa una quantità di antibiotico pari a 160 mg. Ventiquattrore dopo la sua temperatura iniziò a scendere di pari passo con il ridursi dell’infezione. Purtroppo per lui la quantità di penicillina non era sufficiente e ciò, un mese più tardi, lo condusse alla morte.

I risultati tuttavia erano innegabili: la sostanza aveva un effetto curativo efficace e non era tossica per l’uomo.

NATI IN QUESTO GIORNO

Nel  1809 : Primo presidente USA repubblicano Abraham Lincoln

Nel  1923 – il maestro regista e sceneggiatore Franco Zeffirelli 

AFORISMA DEL GIORNO

L’impressione di piacere può rimanere tale fino a quando non si è certi di piacere soprattutto a sé stessi.” Giacomo Leopardi

5 COSE CHE FORSE NON SAI

La vetta più alta del sistema solare è il monte Olimpo. Si trova su Marte ed è alto 21 chilometri, quasi tre volte il Monte Everest.

Il bacio alla francese è in realtà nato come “bacio alla fiorentina” che i soldati inglesi avevano imparato a conoscere durante la Prima Guerra Mondiale in Francia.

Nel 2010, la US Air Force ha utilizzato 1.760 console PlayStation 3 per costruire un supercomputer per il Dipartimento della Difesa.

Il perizoma nasce per “pudore”! Nel 1939 l’allora sindaco di New York Fiorello La Guardia impose infatti questo indumento alle ballerine dei night club perché si coprissero di più.

La birra è stata inventata nell’antica Mesopotamia, dove oggi è vietata.

fonti: http://www.mondi.it/almanacco; https://curiositadalmondo.it/

Unisciti al canale Telegram: https://t.me/Almancco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.