Almanacco – Oggi 16 Dicembre 2021 si festeggia:

Sant’Adelaide, Sant’Adone di Vienne, Sant’Adelardo 

ACCADDE OGGI

Il Boston Tea party, noto anche come distruzione del tè, è considerato uno degli atti di ribellione più famosi della storia moderna e un episodio cruciale nel cammino verso la Rivoluzione americana, che scoppiò due anni dopo.

Accadde tutto in una notte, quella di giovedì 16 dicembre 1773. Sessanta componenti dei Sons of Liberty (in italiano “figli della libertà”, travestiti da pellerossa, assaltarono tre navi della Compagnia delle Indie Orientali cariche di tè, attraccate nel porto di Boston (capitale del Massachusetts).

Impossessatisi dell’intero carico, svuotarono le oltre 300 ceste di tè in mare  Un raid simbolico per protestare contro una legge ideata per favorire il monopolio della Compagnia delle Indie Orientali attraverso l’eliminazione della tassazione sul tè. Ciò rendeva più competitivi i prezzi della Compagnia rispetto a quelli dei contrabbandieri americani-olandesi.

Il provvedimento fu solo l’ultimo atto di una politica fiscale avvertita come penalizzante dai coloni americani, rispetto alla rappresentanza che veniva loro riconosciuta nel parlamento inglese. In tal senso entrò nella memoria collettiva la frase di John Hancock – uno dei leaders storici della protesta – : “niente tasse senza rappresentanza”).


La controreazione portò nel 1774 alla decisione del congresso continentale, riunito a Filadelfia, di boicottare sistematicamente tutte le merci inglesi. I successivi tentativi concilianti di Londra furono vani e nella primavera del 1775 scoppiò la lunga Guerra d’indipendenza americana, che si concluse nel 1783 con il Trattato di Parigi.


All’episodio della distruzione del tè è oggi dedicata una rievocazione in costume d’epoca che si tiene nel giorno dell’anniversario.

NATI IN QUESTO GIORNO

Nel 1770 – il compositore Ludwig van Beethoven 

Nel 1954 la cantante  Ivana Spagna 

Nel  1775 – la scrittrice Jane Austen 

AFORISMA DEL GIORNO

Avremmo bisogno di tre vite: una per sbagliare, una per correggere gli errori, una per riassaporare il tutto.
(Alberto Jess)

5 COSE CHE FORSE NON SAI

Zara crea fino a 13 taglie di uno stesso indumento per adattarsi alle diverse nazionalità dei suoi clienti.

In provincia di Verona si trova il fiume Aril che ha un corso di soli 175m.

I colori degli anelli simbolo dei Giochi Olimpici, furono scelti perché le bandiere di tutte le nazioni contengono almeno uno di questi colori.

La velocità a cui viaggia un impulso cerebrale è di circa 400 km/H.

Le cascate del Niagara non si ghiacciano mai.

L’L.S.D. è una droga che provoca allucinazioni ma non causa dipendenza fisica

fonti: http://www.mondi.it/almanacco; https://curiositadalmondo.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.