Almanacco – Oggi 16 novembre 2021 si festeggia

Santa Margherita di Scozia Santa Geltrude  e San Procolo

ACCADDE OGGI

Nel 1945 Viene istituito l’UNESCO con l’ obiettivo di Favorire la collaborazione tra le nazioni in nome della tutela dei diritti e delle libertà fondamentali dell’uomo e sostenere la crescita educativa e culturale dei paesi devastati dalla guerra.
nasce  a Londra l’UNESCO  come risultato di una conferenza organizzata dall’Istituto internazionale per la cooperazione intellettuale della Società delle Nazioni.

I 44 paesi che vi presero parte si trovarono concordi sull’esigenza di dar vita a un organismo, che esprimesse una vera cultura di pace e incarnasse un nuovo spirito di solidarietà intellettuale e morale tra gli uomini, senza distinzione di razza, sesso, lingua o religione. Come sede ufficiale fu scelta Parigi dove, dal 19 novembre dello stesso anno, si aprì la prima Conferenza Generale dell’UNESCO, alla quale presero parte rappresentanti di 30 governi con diritto di voto..

Nella seconda Conferenza di Città del Messico (1947) fu votata all’unanimità l’ammissione dell’Italia, arrivando a contare, alla fine del 1948, 44 membri. Oggi ne conta 195 (l’ultima è stata la Palestina, ammessa nel 2011 nonostante le proteste di Stati Uniti e Israele), di cui sono espressione le duemila unità che compongono lo staff diplomatico.

NATI IN QUESTO GIORNO

nel 1906 nasce a Torino, lo scrittore e regista Mario Soldati,

nel 1960 l’apprezzata ballerina, coreografa e insegnante di ballo Carolyn Smith nel 1922 José Saramago Una bandiera della cultura portoghese, l’unico autore di quella terra ad aver vinto il Nobel per la Letteratura

AFORISMA DEL GIORNO

La tolleranza non ha mai provocato una guerra civile; l’intolleranza ha coperto la terra di massacri.
(Voltaire)

Si celebra oggi, la Giornata internazionale per la tolleranza che venne ufficialmente proclamata dall’ ONU nel 1996 La Dichiarazione, adottata a 50 anni esatti dalla nascita dell’UNESCO, definisce la tolleranza in termini di rispetto e apprezzamento della varietà delle culture del mondo, esplicito riconoscimento dei diritti e delle libertà fondamentali del nostro prossimo.La tolleranza si declina pertanto non solo in termini di dovere morale dell’individuo, ma anche in termini di parametro fondamentale nell’orientare l’attività di questi, dei gruppi e degli Stati. Questi ultimi hanno pertanto il dovere di contrastare le forme di intolleranza, predisponendo un apparato legislativo in grado di tutelare il rispetto dei diritti umani, promuovendo il dialogo ed il confronto indispensabile creare nei cittadini una matura consapevolezza sul tema – anche attraverso sistemi di istruzione efficienti – e tutelando la libertà di informazione ed il pluralismo.

5 COSE CHE FORSE NON SAI

Il “secondo” è chiamato così perché è la seconda divisione dell’ora, la prima divisione è il minuto.

L’oceano Atlantico è in media più salato di quello Indiano e del Pacifico. I grandi fiumi, come il Rio delle Amazzoni, rilasciano in mare enormi quantità di acqua dolce che influenzano la quantità di sale nelle acque.

I pirati avevano un occhio coperto di nero in modo che almeno un occhio sarebbe stato sempre pronto all’oscurità, permettendo loro di vedere al buio sotto ai ponti, in un istante.

La colla del francobollo medio contiene 5,9 calorie.

La composizione della colla sarebbe data da amido e zucchero, più alcuni aromi naturali per un risultato di 5,9 calorie per francobollo.

La pasta sfoglia è uno degli impasti più antichi della storia. I Latini, i Greci e perfino gli Egizi antichi usavano questa base per dolci, tuttavia al posto del burro usavano l’olio

fonti: http://www.mondi.it/almanacco; https://curiositadalmondo.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.