Almanacco – Oggi 17 novembre 2021 si festeggia

Sant’Elisabetta d’Ungheria (Religiosa)
Sant’Eugenio di Firenze (Diacono)

ACCADDE OGGI

Mercoledì 17 Novembre 1869   Viene Inaugurato Il Canale Di Suez

C’è la firma di un italiano dietro il progetto di un’opera ingegneristica tra le più grandiose della storia e con maggiori conseguenze sul piano politico-commerciale. Lì dove avevano fallito i Faraoni, i Persiani e finanche Napoleone Bonaparte, riuscì il trentino Luigi Negrelli, pioniere dell’ingegneria ferroviaria e civile.

Il suo progetto fu approvato dalla Società di studi costituita nel 1846, allorché venne ripresa l’annosa questione del taglio dell’istmo di Suez (unica cerniera tra i continenti africano e asiatico, compresa nella parte più a nord-est dell’Egitto), che da sempre separava il Mediterraneo dal Mar Rosso, costringendo le navi europee dirette in Asia a circumnavigare l’Africa.

Affidati alla Compagnia universale del Canale di Suez e finanziati grazie all’abile opera diplomatica di Ferdinand de Lesseps, vice console di Francia ad Alessandria, i lavori partirono nel 1859, per concludersi dieci anni dopo. Inaugurata ufficialmente il 17 novembre del 1869 alla presenza dei più potenti sovrani del pianeta, su tutti l’imperatrice francese Eugenia, l’opera, lunga 163 km, venne salutata come uno strumento di progresso e a disposizione di tutti i popoli.

In tale ottica, nel 1888 maturò la convenzione di Costantinopoli, approvata per consentire il libero passaggio sia in tempo di pace che di guerra. Tuttavia, il canale finì per essere oggetto di contesa prima tra le potenze coloniali e poi tra le stesse e l’Egitto, con quest’ultimo che arrivò a nazionalizzarlo nel 1956. Un atto che scatenò la dura reazione delle Nazioni Unite, con la conseguente interdizione alla navigazione nel 1957, e in seguito un conflitto con Israele, destinato a chiudersi verso la fine degli anni Settanta.

Riaperto alla navigazione internazionale nel 1975 e interessato da lavori di ampliamento (conclusi nell’estate del 2015 e costati 14 miliardi di euro), attualmente il Canale di Suez misura 193 km e rappresenta una cruciale rotta commerciale per l’industria petrolifera e non solo.

NATI IN QUESTO GIORNO

1966 – Sophie Marceau 

1950 – Carlo Verdone

AFORISMA DEL GIORNO

“La mia casa è piccola ma le sue finestre si aprono su un mondo infinito.”
CONFUCIO

Oggi si celebra la giornata mondiale della Prenatalità. In Italia, i neonati pretermine costituiscono il 10% delle nascite totali, incidendo sulla mortalità neonatale per il 50% e su quella infantile per il 40%, scopo della giornata e sensibilizzare e accrescere la consapevolezza sul problema delle nascite premature

5 COSE CHE FORSE NON SAI

Il veleno di scorpione è il liquido più costoso al mondo. Il suo prezzo si aggira attorno ai 10 milioni di euro al litro

Le banane sono curve perché crescono verso il sole

Memorizzare i testi delle canzoni può aiutare a rafforzare il cervello e ridurre il rischio di Alzheimer.

Per ogni tonnellata di batterie alcaline raccolte, possono essere riciclati circa 300 kg di zinco, 250 kg di ferro e nichel. Questi materiali possono essere usati per fabbricare oggetti come: targhe per auto, pannelli fotovoltaici, perfino forchette e cucchiai da tavolo

Non ci sono muscoli nelle dita umane. Tutto il movimento è controllato dai muscoli dell’avambraccio e del palmo

fonti: http://www.mondi.it/almanacco; https://curiositadalmondo.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.