Almanacco – Il 27 settembre si festeggia San Vincenzo de’ Paoli, San Fidenzio e Terenzio di Todi e Santi Florenziano ed Ilario

ACCADDE OGGI

il 27 settembre del 1943 iniziano le quattro giornate di Napoli. Esasperata dalla violenza e dalle miserie prodotte dall’occupazione nazista, la popolazione napoletana si sollevò in un grande atto di ribellione, che ha interessò tutte le zone cruciali della città. Tra le drammatiche fasi di rastrellamento, deportazione e fucilazione dei prigionieri un episodio aveva toccato profondamente l’animo della gente: l’esecuzione di un giovane marinaio sulle scale della sede centrale dell’università Federico II, cui i cittadini erano costretti ad assistere con la forza. La mattina del 27 si aprì con una serie di rastrellamenti delle truppe tedesche ai quali un gruppo di persone armate rispose con l’uccisione di un maresciallo tedesco nel quartiere Vomero. La protesta dilagò velocemente coinvolgendo militari e civili, inclusi i cosiddetti Scugnizzi, i ragazzi dei vicoli partenopei, ricordati in un monumento in Piazza della Repubblica sulla Riviera di Chiaia. Il primo ottobre, la città fu consegnata liberata alle truppe alleate. L’episodio premiato con la medaglia d’oro al Valor Militare diede a Napoli il primato dell’insurrezione all’occupazione nazista tra le principali città europee. Diversi i film che hanno trattato questa fondamentale pagina di storia, su tutti va segnalato quello del regista Nanni Loy, che fu candidato all’Oscar come miglior film straniero.

Il 27 settembre del 1822 per la prima volta venivano decifrati i geroglifici. Fu l’archeologo  Jean Francois Champollion a scoprire la chiave esatta per decifrare i geroglifici che gli antichi storici greci e latini inutilmente avevano cercato di interpretare.

Il 27 settembre si celebra la giornata mondiale del turismo ricorrenza istituita dall’assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1979.

NATI IN QUESTO GIORNO

Nel 1966 nasceva a Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti, il ragazzo fortunato oggi compie 55 anni. Nel 1934 nasceva il giornalista Pier Francesco Pingitore 

AFORISMA DEL GIORNO

“Le difficoltà piegano alcuni uomini ma ne rafforzano altri. Non esiste ascia sufficientemente affilata da poter tagliare l’anima di un peccatore che continua a provare, armato solo di speranza, con la convinzione che alla fine riuscirà a rialzarsi.”

Nelson Mandela

5 COSE CHE FORSE NON SAI

La tanatofobia è la paura della morte 

I ricercatori dell’università di Basilea in Svizzera affermano che l’estratto di tè verde può migliorare la memoria di lavoro e le funzioni cognitive.

Una volta un uomo Fu arrestato in aeroporto dopo che la sicurezza scoprì Riva 66 uccelli vivi di specie rara nei pantaloni Il fatto è avvenuto a Cuba 

Il battito cardiaco di una donna solitamente è più veloce rispetto a quello dell’uomo.

fonti: http://www.mondi.it/; https://curiositadalmondo.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.