Almanacco – Il 4 novembre si festeggia

San Carlo Borromeo (Vescovo)

 San Chiaro

 San Pierio e Sant’Emerico d’Ungheria

ACCADDE OGGI

Il 4 novembre 2008 Obama diventa presidente degli Stati Uniti d’America

«Se ancora c’è qualcuno che dubita che l’America non sia un luogo nel quale nulla è impossibile, che ancora si chiede se il sogno dei nostri padri fondatori è tuttora vivo in questa nostra epoca, che ancora mette in dubbio il potere della nostra democrazia, questa notte ha avuto le risposte che cercava». Sono le prime parole di Barack Obama da quarantaquattresimo Presidente degli Stati Uniti, il primo afro-americano a diventare il principale inquilino della Casa Bianca.

Nato ad Honolulu (il 4 agosto 1961) da madre americana e padre kenyota e laureato in legge ad Harward, Obama incarna perfettamente il sogno americano e nella sua vittoria l’opinione pubblica internazionale individua un segnale importante di cambiamento, nella prospettiva di una società aperta alle istanze delle fasce sociali più deboli.

NATI IN QUESTO GIORNO

Nel 1961 l’attore napoletano Maurizio Casagrande 

Nel 1928 la voce sportiva più amata di tutti i tempi Sandro ciotti, avrebbe compiuto  93 anni

nel Nel 1955 il personaggio televisivo Platinette nella vita Maurizio Coruzzi

AFORISMA DEL GIORNO

Il computer non è una macchina intelligente che aiuta le persone stupide, anzi, è una macchina stupida che funziona solo nelle mani delle persone intelligenti.  Umberto Eco

 Il 4 novembre l’Italia ricorda l’Armistizio di Villa Giusti – entrato in vigore il 4 novembre 1918 – che consentì agli italiani di rientrare nei territori di Trento e Trieste, e portare a compimento il processo di unificazione nazionale iniziato in epoca risorgimentale.

Il 4 novembre terminava la Prima Guerra Mondiale. Per onorare i sacrifici dei soldati caduti a difesa della Patria il 4 novembre 1921 ebbe luogo la tumulazione del “Milite Ignoto”, nel Sacello dell’Altare della Patria a Roma. Con il Regio decreto n.1354 del 23 ottobre 1922, il 4 Novembre fu dichiarato Festa nazionale.

In questa giornata si intende ricordare, in special modo, tutti coloro che, anche giovanissimi, hanno sacrificato il bene supremo della vita per un ideale di Patria e di attaccamento al dovere.

5 COSE CHE FORSE NON SAI

Negli USA, durante l’epoca della grande depressione, le famiglie erano così povere che molte donne ricavavano vestiti dai sacchi di farina.

Per un millennio, in diverse zone della Cina è esistita la pratica della fasciatura dei piedi, una tecnica attuata sulle donne affinché i loro piedi non superassero i 7-12 centimetri di lunghezza e considerata esteticamente apprezzabile, oltreché indicativa di una classe sociale facoltosa.

Tra il 1890 e il 1910 l’azienda farmaceutica Bayer vendeva boccette di eroina come sostituto alla morfina o come rimedio alla tosse.

oltre ad essere stato il più grande dittatore della storia, Hitler aveva l’hobby del disegno e della pittura e fu attivo in tal senso dal 1904 al 1914

In Canada è stata costruita la prima “piattaforma di atterraggio per UFO”

fonti: http://www.mondi.it/almanacco; https://curiositadalmondo.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.