Apple Watch serie 8 misurerà la temperatura corporea

Hi-Tech – Secondo la dichiarazione del noto analista di Bloomberg, Mark Gurman, Apple integrerà un sensore di temperatura nel suo prossimo Apple Watch Serie 8. In parole povere, l’orologio smart di Apple sarà in grado di dirci se abbiamo la febbre o meno.
L’analista sostiene che Apple stia conducendo diversi test interni sul sensore di temperatura corporea. Nel caso in cui tali test abbiano un riscontro positivo, è molto probabile che Apple integrerà questa importante novità sull’orologio serie 8 in uscita nei prossimi mesi.
Sembrerebbe che la funzione di misurazione della febbre non dirà in ogni momento la temperatura, ma avviserà l’utente solo nel caso in cui questa dovesse superare i 37,5°C di febbre. Gurman ha inoltre dichiarato che nonostante sarà integrato il sensore di temperatura corporea, questo non fornirà agli utenti una lettura specifica come un termometro tradizionale. Il sensore, infatti, misurerà la febbre corporea in modo approssimativo e suggerirà sempre di utilizzare un termometro tradizionale o di parlare con un medico nel caso rilevi che un utente possa avere la febbre.
Tale sensore di temperatura dovrebbe essere impiegato anche per monitorare la fertilità. Analizzando, infatti, gli sbalzi della temperatura corporea potrà suggerire a una donna quando è più probabile che rimanga incinta. Su quest’ultima funzione, però, non sono state date ancora delle informazioni chiare.
A rafforzare le indiscrezioni dell’analista Gurman ci ha pensato anche Ming-Chi Kuo, il famoso Nostradamus Apple. Anche quest’ultimo, infatti, ritiene che sia sicura l’integrazione del sensore su Apple Watch 8, mentre per la nuova versione di Apple Watch SE non sarà prevista.

Altre modifiche relative all’Apple Watch 8

Sicuramente, l’inserimento del sensore di temperatura corporea sembra essere la vera e grande novità per l’orologio smart serie 8. Tutte le altre modifiche, infatti, saranno meno rilevanti. Sempre Gurman ha dichiarato che l’Apple Watch Serie 8 è probabile che mantenga lo stesso chip per il suo orologio. Questa è la terza volta che Apple utilizzerà lo stesso, quasi sicuramente ciò è dovuto al fatto che si sta concentrando maggiormente su suoi chipset Mac come i chip M1 e M2.
Nonostante ciò, Gurman sostiene che Apple offrirà display aggiornati con L’Apple Watch serie 8, pare che siano più luminosi rispetto a quelli dei modelli di generazione precedente. Inoltre, il prossimo modello di orologio smart dovrebbe anche ottenere la connettività satellitare. Non ci resta che aspettare per scoprire ulteriori aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.