Fondazione per il sud scende in campo con il “Bando Volontariato 2022” al sostegno delle ODV irpine, e di altre 4 province (Avellino in Campania, Brindisi e Taranto in Puglia, Nuoro in Sardegna, Caltanissetta in Sicilia), mettendo a disposizione delle Associazioni un contributo totale di 3 milioni di €.

il bando “volontariato”, arrivato alla sua settima edizione si assume l’obbiettivo di finanziare le attività ordinarie delle singole O.D.V attraverso un contributo a fondo perduto che si basa sulla media delle entrate dell’ associazione fino ad un massimo di 30.000€

  • € 10.000 per i soggetti con una media delle entrate degli ultimi 5 anni (2016-
    2020) fino ad un massimo di € 10.000;
  • € 20.000 per i soggetti con una media delle entrate degli ultimi 5 anni (2016-
    2020) maggiore di € 10.000 e fino ad un massimo di € 30.000;
  • € 30.000 per i soggetti con una media delle entrate degli ultimi 5 anni (2016-
    2020) maggiore di € 30.000.

l’ erogazione del contributo, non è legata alla presentazione di un progetto o di un programma, ma si basa sull’analisi e il riconoscimento dell’ esperienza delle organizzazioni, la loro capacità gestionale, il radicamento e l’ impatto territoriale, con l’obiettivo di rafforzarne l’impegno e l’attività rivolta al territorio e alle comunità locali.

ai fini dell’ erogazione del contributo le ODV devono possedere i seguenti requisiti:

  • essere iscritte al RUNTS (o nelle more della sua costituzione ai relativi registri provinciali o regionali);
  • svolgere attività coerenti con la missione della Fondazione;
  • essere costituita da almeno due anni in forma di atto pubblico oppure di scrittura privata
    autenticata o registrata;
  • avere la sede legale in provincia di Avellino (o in una delle altre province ammesse)
  • aver presentato una sola richiesta di sostegno. Nel caso di presentazione di più richieste
    da parte di uno stesso soggetto responsabile, queste verranno tutte considerate
    inammissibili.

le ODV che sono interessate alla partecipazione al bando volontariato 2022 possono trovare tutte le indicazioni sul sito della fondazione a questo link ( clicca quì )

o consultare il bando direttamente a questo link ( clicca quì ).

“La crisi causata dall’epidemia da Covid-19 ha messo duramente alla prova il mondo del volontariato, che ha svolto un ruolo di primo piano nel supportare l’esercizio delle funzioni pubbliche, principalmente in ambito socio-sanitario… …Per tali ragioni la Fondazione intende premiare l’impegno delle singole organizzazioni di volontariato sostenendole direttamente nel lavoro quotidiano di infrastrutturazione sociale.”.

queste alcune delle parole che Fondazione con il sud mette tra le premesse del Bando volontariato 2022, parole di chi riconosce l’importanza del terzo settore e comprende il suo fare da collante tra le istituzioni e la comunità, soprattutto nel settore socio-sanitario che solo attraverso il sostegno delle associazioni non è collassato sotto i colpi del covid-19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.