Battistello Caracciolo a Capodimonte a Napoli. In corso la Mostra d’arte fino al 2 ottobre 2022.

La Mostra dal titolo “Il patriarca bronzeo dei Caravaggeschi: Battistello Caracciolo (1578-1635)”, e’ un’esposizione di importanti opere dell’artista napoletano del ‘600 in programma al Museo di Capodimonte a Napoli. La mostra di Battistello Caracciolo fa parte del programma di esposizioni che porta avanti il Museo e Real Bosco di Capodimonte su artisti napoletani e non napoletani che hanno avuto una stretta relazione con Napoli.

Il progetto di allestimento della mostra al Museo e Real Bosco di Capodimonte è curato da COR arquitectos (Roberto Cremascoli, Edison Okumura, Marta Rodrigues) & Flavia Chiavaroli che avevano già curato l’installazione della mostra Caravaggio Napoli nel 2018.

La Mostra e’ stata allestita presso la sala Causa e rappresenta un importante monografica su Battistello Caracciolo, artista vissuto a Napoli, (1578-1635) che più di altri ha incarnato gli insegnamenti del Caravaggio, al punto da ottenere la definizione di “patriarca bronzeo dei Caravaggeschi” dallo storico dell’arte e critico Roberto Longhi.

L’esposizione, a cura di Stefano Causa e Patrizia Piscitello, nasce dall’idea di Sylvain Bellenger, direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte, con la collaborazione istituzionale di Mario Epifani, direttore del Palazzo Reale di Napoli e di Marta Ragozzino, direttrice regionale Musei Campania. In queste altre due sedi sono presenti opere di Battistello Caracciolo in un percorso espositivo legato alla mostra di Capodimonte, anche attraverso una bigliettazione congiunta per tutta la durata della mostra fino al 2 ottobre 2022. In sala Causa al Museo e Real Bosco di Capodimonte sono allestite quasi 80 opere molte delle quali provenienti da istituzioni pubbliche, italiane ed estere, enti ecclesiastici e privati collezionisti. 

Per info e prenotazioni: https://capodimonte.cultura.gov.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.