Bentornata primavera; la mia versione della torta salata con asparagi e piselli, da presentare come antipasto

Ricette – Finalmente è arrivata la primavera,  l’aria è più tiepida,  i giardini con varie sfumature di verde e pieni di fiori colorati ci fanno desiderare di uscire e stare all’aperto.
I banchi del mercato sono stracolmi di primizie, ritornano le zucchine, i piselli ,le fave e gli asparagi ortaggi che si prestano alla preparazione di  primi piatti , contorni e anche torte salate.
Le torte salate sono le mie preferite sono ottime  da presentare come antipasto in un pranzo o anche da sole per una cena o un picnic.
In occasione di un incontro con vecchi amici ho provato a realizzarne una con gli asparagi e piselli, davvero ottima.

Ingredienti:

Per l’involucro di pasta brisèe

250 gr di farina
150 gr di burro
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di latte tiepido

Bentornata primavera

Un mazzetto di asparagi

200 gr di piselli
1uovo
2 tuorli
200 gr di panna

Con la pasta brisè rivestire una tortiera
Lessare gli asparagi e i piselli rosolarli in un po’ di burro .
Mescolare le uova con la panna , sale e pepe a piacere. Mettere gli asparagi e i piselli sul fondo della pasta brisè e riempire con il preparato di uova e panna.
Cuocere la torta salata   a 170 ° per 30 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.