Tour virtuali per l’Irpinia In visita ad una delle chiese più importanti della frazione Ferrari di Serino: la Chiesa di San Giovanni.

CHIESA DI SAN GIOVANNI

La Chiesa di San Giovanni è il sito di interesse storico culturale più importante della frazione Ferrari di Serino, la quale si è sviluppata a partire dal XIV secolo proprio intorno alla chiesa.
Infatti, da questa chiesa prendeva nome anche il villaggio, che veniva allora designato come “Casale S. Giovanni”.
La chiesa, presenta una semplice facciata a capanna decorata da lesene architettoniche e finestrone a campana e un portale in pietra con frontone triangolare.
La data del 1683 presente sul portale in pietra è l’anno di ricostruzione della chiesa; ricostruzione che comportò un allungamento e una sopraelevazione dell’originaria struttura ed inoltre l’affiancamento alla facciata di un’imponente torre campanaria su quattro livelli.
All’interno, entrando sulla sinistra racchiuso in una nicchia, è rappresentata la “Madonna di Costantinopoli tra San Gennaro e San Giuseppe”, di Francesco e Giovan Tommaso Guarino.
Sul soffitto è presente la tela da attribuire a Carlo Rosa, artista pugliese, raffigurante la “ Madonna del Rosario e San Giovanni Evangelista”.
La disposizione angolare e profilata dei personaggi rappresenta una costante nella tradizione figurativa dell’artista, come è evidente anche nella scena della “Nascita della Vergine”, all’interno del medesimo complesso.

VISITA ANCHE…

Se ti è piaciuta l’esperienza virtuale, visita virtualmente la Chiesa del SS. Rosario di Avellino, oppure a Grottolella, la visita virtuale al “Castello dei duchi Macedonio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.