News – In Italia ancora dominante la variante Delta, Delta plus presente ma minoritaria. Secondo l’ultimo rapporto dell’Istituto superiore di sanità, la variante Delta plus è “presente in 10 regioni/province autonome” ed “è stata identificata con 147 sequenze totali in I-Co-Gen”, la piattaforma per la sorveglianza genomica delle varianti.Confermata la “netta prevalenza” di Delta, caratterizzata “da una maggiore trasmissibilità rispetto alla variante Alfa e un aumentato rischio di ospedalizzazione in particolare tra individui parzialmente vaccinati o non vaccinati”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.