Irpinia Express. Il Treno storico da Avellino per Montefalcione e Castelvetere

News – 30 ottobre 2021, viaggia a bordo delle storiche automotrici ALn 668 in livrea originale e con gli interni in velluto appositamente revampizzati. Il treno turistico partirà da Avellino per intraprendere un viaggio suggestivo nel verde dei boschi tra borghi storici e splendidi vigneti immersi nello straordinario paesaggio Irpino caratterizzato dall’alternarsi delle geometrie delle vigne, potendo ammirare un panorama affascinante affacciati al finestrino del treno. Giunti a Montefalcione, i passeggeri incontreranno i viticoltori e potranno passeggiare tra i vigneti, con la possibilità di partecipare a degustazione di vini locali. Dopo la sosta a Montefalcione, il treno riprenderà la sua corsa alla volta di Castelvetere, dove i viaggiatori avranno a disposizione dei bus riservati per raggiungere il borgo. Previsto tempo libero a disposizione per passeggiare tra le strade del centro storico, caratterizzato dagli allestimenti di alcune aziende vitivinicole che proporranno degustazioni di pregiate varietà del rosso locale. Alle ore 16.50 è prevista la partenza del treno di ritorno da Castelvetere ad Avellino. A seguito delle disposizioni emanate dalle Autorità competenti, al fine di massimizzare la tutela della salute di viaggiatori e dipendenti, Fondazione FS ha attivato misure e iniziative in materia di prevenzione della diffusione del Coronavirus.

In particolare:

  • sono state potenziate le attività di sanificazione e disinfezione dei treni;
  • sono stati installati a bordo dei treni dispenser di disinfettante per le mani;
  • il nostro personale è stato dotato dei sistemi di protezione necessari (mascherine, guanti);
  • è stato introdotto un nuovo criterio di prenotazione dei posti a bordo che, mantenendo invariato il comfort, garantisce il rispetto delle distanze di sicurezza prescritte dalle Autorità sanitarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.