La stagione più amata in assoluto è ormai alle porte. La vacanza in riva al mare è un sogno che sta per diventare realtà, ed è il momento di pensare a cosa indossare per apparire chic ed impeccabili anche sotto il sole di agosto. 
Evitare di apparire sciatti e trascurati non è cosa così scontata. Scegliere colori, abbinamenti e tessuti è una questione di stile anche in spiaggia. 

Certamente ci si può sbizzarrire con fantasie vivaci, impensabili per uno stile cittadino. Via libera quindi a fantasie hawaiane che ci doneranno un aria fresca e sbarazzina. Per chi non ama osare può scegliere un monocolore dalla tonalità pastello come il verde acqua o il glicine, sarete impeccabili e gioiose.

Non trascurate l’abbinamento delle ciabatte. Scegliete colori neutri o compatibili con la vostra mise. 

Non trascurate l’abbinamento delle ciabatte. Scegliete colori neutri o compatibili con la vostra mise. 
Si anche ai cappelli in paglia per proteggervi dal sole ed alle borse capienti, colorate o in rafia sempre rigorosamente di una tonalità di colore compatibile con il resto del vostro look.

Non dimenticate l’importanza degli abiti per la spiaggia, per l’aperitivo o per la sera. 
Lungo o corto che sia, deve essere  leggero, morbido ed in fibra naturale: cotone, lino, seta. Assolutamente bandite le fibre sintetiche che vi faranno sentire ed apparire poco fresca. 
Un pantalone palazzo fluidoio abbinato ad un costume intero, vi darà un aria ultra chic. 

Via libera ai foulard sapientemente annodato in testa. Protegge dal sole e vi darà un aria sofisticata e glamour. 
Ed il costume? Monocolore o a fantasia, intero o bikini l’importante è che vi faccia sentire bene e che si adatti al vostro fisico ed al vostro modo di essere. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.