La mini rubrica di psicologia SorprendenteMente sarà a cura della Dott.ssa Carla Nutolo. La Dottoressa è formata come Psicoterapeuta Familiare, Psicologo Clinico e Psicodiagnosta Rorschach. È, inoltre, Esperto in Psicodiagnostica per adulti e bambini, Esperto in Criminologia e Psicopatologia Forense e Consulente Tecnico in ambito giuridico.

“Nella mini-rubrica di psicologia “SorprendenteMente” tratterò di tematiche psicologiche le cui discussioni non avranno la pretesa di dare risposte, ma saranno informazioni utili, spunto per ulteriori riflessioni. Queste, infatti saranno tese a mettere in discussione le “convinzioni” e le “abitudini” e ad offrire diversi punti di vista dal taglio pratico e concreto.
Vedremo come la psicologia aiuti a conoscersi meglio e ad affrontare anche le piccole sfide del quotidiano. Scopriremo che ciò che crediamo siano “limiti” possono invece rivelarsi delle risorse. Ognuno di noi, infatti, ha un bagaglio personale con un potenziale a cui spesso non riesce ad attingere per varie ragioni.

Citando William James posso dire che

La più grande scoperta della mia generazione è che gli esseri umani possono cambiare le loro vite cambiando le abitudini mentali.

Per tale motivo, gli argomenti che affronterò spazieranno nei diversi ambiti della psicologia. Si parlerà di emozioni, percezioni, lavoro, psicologia giuridica, psicologia familiare, ambientale ecc. Sarò, inoltre, ben lieta di affrontare specifici temi qualora richiesti dai lettori. Invito tutti, dunque ad approfittare di questa opportunità per dar voce a ciò che si desidera conoscere e/o approfondire. Sarà interessante e proficuo condividere dubbi, riflessioni e domande affinché la mini-rubrica “SorprendenteMente” possa essere uno scambio interattivo.”
A tal proposito è bene chiarire che le e-mail dei lettori saranno pubblicate solo previo esplicito consenso dell’inviante. Saranno in ogni caso utilizzate garantendo la tutela della privacy. Le eventuali risposte fornite sono da intendersi come informazioni generali e non sostituiscono in alcun modo la regolare consulenza professionale.


Per richiedere argomenti specifici scrivere email all’indirizzo sorprendentemente@plus-magazine.it

6 pensiero su “La mini rubrica di Psicologia: SorprendenteMente”
  1. In bocca al lupo, dottoressa, per questo nuovo ennesimo progetto che La vede coinvolta e per la Sua interessante rubrica. Il riferimento a William James mi trova pienamente d’accordo e rappresenta uno stimolo al cambiamento per giungere, come dice Lei, alla consapevolezza che un “limite” può rivelarsi risorsa.

  2. Buongiorno Dottoressa, spero di leggere sovente i suoi interventi sempre precisi e puntuali.

  3. Buongiorno dott.ssa.
    Poter leggere i suoi articoli, sarà sicuramente spunto di riflessione. Lo dico con parole semplici, è una fortuna, per quanti abbiano l’opportunità di relazionarsi a Lei che considero professionalmente e umanamente una persona preparata e competente.

  4. Dottoressa in bocca al lupo, aspetto con curiosità ed interesse i suoi futuri articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.