Abbondano le zucchine sui banchi del mercato e si possono cucinare in tanti modi arrostite, al forno, fritte.
A causa del grande caldo dovremmo preferire piatti freschi e semplici ma le zucchine fritte sono troppo buone e infatti il contorno più richiesto è la zucchina alla scapece.

zucchine fritte e  lasciate a  marinare ancora calde in un’ emulsione di olio, aceto, aglio e menta fresca; ancora più buone se messe un poco in frigo prima di servirle . Ottime anche per farcire i panini con la provola affumicata !
Ho curiosato un po’ in giro e pare che il termine “scapece” derivi dal termine spagnolo escabeche che significa inzuppare e sta a indicare proprio la marinatura di carni o verdure in aceto e olio.
La ricetta è molto semplice ma è importante prepararla in anticipo e tenere un paio d’ore a insaporire prima di servire.
Ingredienti:
6 zucchine, aglio, aceto ,olio sale e menta fresca

Friggere le zucchine in abbondante olio e nel frattempo preparare un’  emulsione  con olio , aceto, aglio e menta.
Aspettare che le zucchine si raffreddino e irrorarle con l’emulsione.
Buon A




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.