Sabato 7 Maggio scorso, presso il Centro di ricerca pedagogica Socialab di Monteforte Irpino, è stato inaugurato il primo presidio
avellinese di Nati per la Musica, il programma pediatrico nazionale (gemello del già noto Nati per Leggere ideato dall’Associazione Culturale Pediatri e dal Centro per la Salute del
Bambino) volto a promuovere l’esperienza musicale precoce condivisa in famiglia, come veicolo di sostegno alla genitorialità e
rafforzamento delle relazioni.

Grande partecipazione della comunità che ha risposto in maniera entusiasta all’evento. Dopo
l’accoglienza e i ringraziamenti delle educatrici del Centro, l’Assessore alla Cultura e alla Pubblica Amministrazione, Lia Vitale, ha salutato da parte delle Istituzioni politiche i presenti, lasciando poi la parola a Francesca Bonazzoli, musicista ed educatrice musicale, e a Lorenzo Mottola, Pediatra e Referente regionale di Nati per la Musica Campania, che hanno presentato il progetto locale, sottolineandone gli aspetti scientifici e la funzionalità socio-psico-pedagogica.

I laboratori, indirizzati a famiglie con bambini da 0 a 6 anni, ma anche a coppie in dolce attesa, si terranno il sabato mattina presso il Socialab.
La mattinata si è conclusa con un piacevole e coinvolgente momento musicale, tenuto dai musicisti Daniele Barone e Margaret Ianuario, già referente ed educatori musicali NpM
Campania, a cui hanno partecipato con gioia ed entusiasmo tante famiglie con bambini.
Presenti le Istituzioni politiche invitate, nella figura dell’Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione, Dott.ssa Lia Vitale e il Consigliere alle politiche giovanili, Dott. Angelo Damiano, nonché le Istituzioni scolastiche nelle figure della dirigente dell’Istituto
Comprensivo Colombo Solimena di Avellino, la Dottoressa Mary Morrison, la dirigente dell’Istituto comprensivo Aurigemma di Monteforte, la Dottoressa Angela Rita Medugno, la vicepreside Assunta Ianniello, la professoressa di Violino, professoressa Giuliana Galasso e il professore di oboe Pasquale De Iesu.

Di rilievo anche le personalità sanitarie presenti all’evento, il Dottor Attilio Mazzei, medico pediatra di famiglia di riferimento sul territorio, la Dottoressa Carmen Buongiovanni, medico pediatra di famiglia, la Dottoressa Carmen Guarino, Psicologa e psicoterapeuta, e la Dottoressa Gioia De Tomassi, Psicologa e Psicoterapeuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.