News – Fidelis Andria : ore decisive per la scelta del nuovo tecnico, tre in lizza.
Sarà una Fidelis Andria tutta da scoprire, quella che domenica pomeriggio alle 14:30 allo stadio degli Ulivi, affronterà l’Avellino di Braglia, smanioso di dare continuità alla vittoria interna ottenuta ai danni del Francavilla.
La squadra pugliese reduce da una sola vittoria in otto giornate ha esonerato il tecnico Luigi Panarelli e il suo secondo Di Cecco, entrambi ex calciatori dei lupi, ai quali è risultata fatale la pesante sconfitta interna contro il Campobasso.
Ancora top secret il nome del successore dell’ ex difensore biancoverde ,salito alla ribalta della cronaca rosa durante la sua breve esperienza avellinese per via della sua relazione con l’attrice Laura Torrisi all’epoca sconosciuta concorrente del grande fratello e soprattutto per la famosa lite con l’allora ds irpino Enrico Fedele che gli negò il permesso di andare a trovarla nella famosa casa in virtù di un ritiro punitivo inflitto alla squadra prossima alla retrocessione.
Ciro Ginestra, Bruno Trocini e soprattutto Giorgio Roselli sono i maggiori indiziati ad accomodarsi sulla panchina bianco azzurra con l’ex tecnico della Viterbese, in vantaggio sugli altri due.

Aggiornamento: Sarà Ciro Ginestra il neo tecnico della Fidelis Andria. Accordo annuale sottoscritto in mattinata e subito al lavoro l’allenatore campano classe ’79 assieme al suo staff.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.