Oggetti per una casa ecofriendly: un imperativo per tantissime persone che riservano sempre maggiore attenzione alla cura e alla tutela dell’ambient.

Hi-Tech – Negli ultimi anni la salute e la salvaguardia ambientale sono diventati argomenti molto sensibili per tantissime persone che sempre più spesso orientano i loro acquisti anche in base alla sostenibilità. Avere oggi in casa accessori e oggetti che siano ecofriendy è diventato un imperativo per tantissime persone che riservano sempre maggiore attenzione alla cura e alla tutela dell’ambiente.

La tecnologia in questo campo ha fatto passi da gigante. Ecco alcuni accessori che in una casa ecofriendly non possono mancare:

  • Caricatore solare per smartphone: Esistono oggi in commercio tantissimi caricabatterie solari per ricaricare la batteria di cellulare o PC. Un caricabatterie solare per cellulare o PC è costituito da uno o più pannelli solari fotovoltaici, in grado di trasformare l’energia solare in elettrica, e una batteria ricaricabile (power bank) che può accumulare l’energia solare oppure essere ricaricata, in modo tale che tutta l’energia solare della giornata viene accumulata nel caricatore solare anche se non dovessimo farne uso in quel momento.
  • Forno solare: Il forno solare è un dispositivo in grado di concentrare la luce del sole ed utilizzarla per fini alimentari, dalla cottura di piatti semplici o elaborati, fino alla sterilizzazione dell’acqua al fine di renderla potabile. Il cibo, con questo oggetto, è cotto senza fumo e combustibile fossile.
  • Torcia a dinamo: Si tratta di torce a led che hanno una manovella per la ricarica tramite una dinamo, in modo da poterla utilizzare in qualsiasi momento senza la necessità di utilizzare batterie.
  • Le lampade led: sono utilissime per ridurre i consumi di energia, inoltre durano molto di più e consumano di meno.
  • Tappetini da forno riutilizzabili: si usano al posto della carta da forno e sono lavabili e riutilizzabili. Adatti per qualsiasi tipo di preparazione, ti permetteranno anche di risparmiare sulla spesa.
  • Lampade da esterni con sensore di movimento: sono lampade per esterni e giardino che si attivano solo quando il loro sensore di movimento entra in funzione. Sono utilissime per illuminare zone esterne della casa solo quando c’è qualcuno che le vive, senza tenere sempre la luce accesa.
  • Lampioni fotovoltaici: Sono dei lampioncini che hanno un sistema solare fotovoltaico in modo da poter funzionare con la luce del sole che ricarica una loro batteria interna, senza l’utilizzo dell’energia dalla rete elettrica.
  • Purificatore d’acqua: è un dispositivo che agisce sull’acqua del rubinetto, eliminando le sostanze indesiderate. Così facendo si può consumare tranquillamente l’acqua del rubinetto senza dover comprare bottiglie di plastica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.