News – Quanto è costato “Enjoy Avellino”? Presentato il 9 dicembre scorso nella Sala Consiliare di Palazzo di Città dal Sindaco Gianluca Festa e dal Vicesindaco e Assessore al Turismo Laura Nargi.

Ecco la delibera ufficiale resa nota dal comune di Avellino:

IL DIRIGENTE

Premesso

– che con deliberazione n. 276 del 30/12/2020, la Giunta Comunale ha disposto di porre in essere le seguenti azioni concrete finalizzate alla valorizzazione del territorio, delle proprie eccellenze, delle potenzialità che esso offre nonché ad incentivare e promuovere le attività produttive della città, tra l’altro, attraverso le seguenti attività:

  • realizzazione di una campagna di marketing territoriale;
  • promozione del brand Città di Avellino;
  • studio e creazione di immagini rappresentative;
  • realizzazione di un sito Web Turistico armonizzato alle nuove strategie di Marketing e Comunicazione;
  • produzione di video improntati al valore del territorio di Avellino;
  • creazione e gestione di canali social dedicati al turismo.

Dato atto

– che, in esecuzione alla predetta deliberazione di G.C., con determinazione dirigenziale n. 3.467/2020, tra l’altro, è stato stabilito “…3) di prendere atto della Trattativa Diretta registrata con il n. 1566858/2020 relativa all’affidamento del servizio finalizzato: alla realizzazione di una campagna di marketing territoriale; alla promozione del brand Città di Avellino; allo studio e creazione di immagini rappresentative; alla realizzazione di un Sito Web Turistico armonizzato alle nuove strategie di Marketing e Comunicazione; …; alla produzione di video improntati al valore del territorio di Avellino; alla creazione e gestione di canali social dedicati al turismo …; 4) di procedere all’affidamento del predetto servizio, ai sensi dell’art. 36 comma 2, lett. a), all’operatore economico “MARKETING ITALIA S.R.L.”, con sede in Napoli, alla GALLERIA UMBERTO I, 27, P.I. 08368951219, per aver offerto un importo omnicomprensivo di € 18.700,00, oltre iva al 22%, pari ad € 4.114,00, fermo restando quanto stabilito dall’art. 32, comma 7 del d.lgs 50/2016 in merito all’efficacia del medesimo affidamento…”;

– che ai sensi dell’art. 52 Regole del sistema e-procurement, seguendo le procedure stabilite dal MePa e firmando digitalmente il documento di stipula generato e caricato sul sistema si è proceduto alla stipula del contratto telematico, previa verifica del possesso dei requisiti di cui all’art. 80 del d.lgs. 50/2016;che in data 12/02/2021 è stato sottoscritto il verbale di avvio dell’esecuzione.

Visti

– il DURC n. prot INPS_28675129/2021, dal quale risulta il seguente esito: “il soggetto sopra identificato RISULTA REGOLARE nei confronti di INPS e INAIL” – Scadenza 15/03/2022;

– la fattura elettronica n. 139 del 02/12/2021, acquisita al prot. n. 91673/2021 dell’importo di € 4.675,00, oltre € 1.028,50 per Iva al 22%, per un totale di € 5.703,50;

– il C.I.G. che è il seguente: ZD2300CD26. Alla stregua dell’istruttoria compiuta dal R.U.P. presso il quale sono conservati tutti gli atti innanzi richiamati

DETERMINA

1 di ritenere la narrativa parte integrante e sostanziale del presente dispositivo;

2 di provvedere alla liquidazione e al pagamento dell’importo di € 4.675,00, oltre € 1.028,50 per Iva al 22%, per un totale di € 5.703,50, relativo al terzo acconto in favore dell’operatore economico Marketing Italia s.r.l., con sede in Napoli, alla Galleria Umberto I, 27, .I. 08368951219, giusta fattura elettronica n. 139 del 02/12/2021, acquisita al prot. n. 91673/2021;

3 di dare mandato al Settore Servizi Finanziari per l’emissione del citato pagamento, mediante bonifico sul conto corrente indicato nella documentazione allegata;

4 di dare atto che le somme sono impegnate sul capitolo 1641 bilancio 2020, giusta determinazione dirigenziale n. 3.467/2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.