News – Rubato defibrillatore Corso Vittorio Emanuele. Divelta cassettina e rubato defibrillatore donato dagli amici di Giulio Tulimiero, avvocato morto all’età di 48 anni per un infarto fulminante, fatto installare nei pressi della Farmacia Lanzara. Il padre Mario: «È la dimostrazione del degrado, dell’educazione e dell’inciviltà di gran parte della nostra popolazione»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.