Quale miglior modo per raccontare la musica, se non intervistando i suoi principali attori in 5 domande.

Questa “rubrica nella rubrica” resta in Irpinia per conoscere e raccontare Simone Pastore interprete, cantautore e voce del pop in irpinia.

1. Simone chi sei, parlaci di te?

Mi chiamo Simone Pastore e sono un cantautore ed interprete irpino classe 88.con la passione per la musica italiana.


2. Come è iniziata la tua passione per la musica/canto?

Un po’ come tutti gli artisti è una passione che è nata in tenera età ascoltando i dischi di mio padre brani che tutt’ora ripropongo durante i miei live.


3. Quale è stato il tuo percorso e quali avvenimenti importanti ci vuoi raccontare?

Mi sono diplomato in canto moderno, interpretazione ed educazione della voce, presso l’accademia “Artesia” del maestro Rino Villani e continuo tutt’ora a formarmi con corsi e seminari legati alla voce e non solo.

Ho tanti avvenimenti che porto nel cuore ma di sicuro tra più importanti c’è la partecipazione al programma “The Winner Is” condotto da G. Scotti e R. Zerbi.

ll programma fu seguito da circa 5 milioni di spettatori ed è stato un grande trampolino di lancio per la mia carriera artistica.

4. Progetti futuri?

Di progetti futuri ce ne sono tanti ma voglio anticiparvi solo che a settembre uscirà un nuovo singolo e stò lavorando ad altri brani che saranno presenti nel mio prossimo album.


5. Simone da poco hai partecipato all’ Avellino Summer Fest manifestazione che ha riunito in unico cartello tante realtà musicali irpine e non solo, quanto ti ha emozionato cantare i tuoi brani e portare il tuo live al corso di Avellino?

Mi sono molto emozionato.

E’ stata una serata unica e molto gratificante sopratutto per tutte le persone intervenute.

Sono questi belli attestati di presenza che ti fanno voltare indietro e dire che forse qualcosina di buono è stato fatta in questi 13 anni di attività musicale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.